SEO cos’è e a cosa serve – 2a parte

l’ordinamento con cui un motore di ricerca, esempio Google, elenca i suoi risultati è determinato dalla rilevanza dei siti rispetto ai termini della ricerca.
Ottimizzare un sito in modo da renderlo rilevante rispetto ad un insieme di termini, e quindi ottenere che sia visibile tra i primi risultati, è l’obiettivo della Search Engine Optimization.
Siccome ogni ricerca produce milioni di risultati – e solo i primi verranno visitati dagli utenti! – si capisce bene quale sia l’importanza di questa attività per un sito che ha l’ambizione non solo di curare i rapporti con i clienti diretti ma anche di comunicare con i suoi clienti potenziali (prospect).
Google, ad esempio, aggiorna frequentemente i suoi algoritmi sulla rilevanza e l’ultimo aggiornamento, che va sotto il nome di Panda 4.0, ha avuto tra gli altri obiettivi quello di identificare e premiare i siti con informazioni autorevoli e penalizzare i siti con informazioni scarse, prodotte automaticamente o plagiate.

You may also like...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>